Putin: Occidente è impegnato in ricatto nucleare, Russia può rispondere

Il presidente russo Vladimir Putin durante una conferenza stampa a Samarcanda

LONDRA (Reuters) - Il Presidente russo Vladimir Putin ha accusato l'Occidente di aver intrapreso un ricatto nucleare contro la Russia, durante il discorso in cui ha annunciato una parziale mobilitazione per la campagna militare russa in Ucraina.

Nel discorso trasmesso in televisione, Putin ha affermato che la Russia ha "molte armi per rispondere" a quelle che ha definito minacce occidentali aggiungendo di non stare bluffando.

(Tradotto da Luca Fratangelo, editing Stefano Bernabei)