Putin partecipa alla Messa Pasquale al Cristo Salvatore di Mosca

·1 minuto per la lettura
PAVEL BEDNYAKOV / SPUTNIK / AFP

AGI - Il presidente russo Vladimir Putin ha celebrato la Pasqua ortodossa nella cattedrale di Cristo Salvatore a Mosca insieme a numerosi fedeli.

Dalle immagini trasmesse dalla televisione russa, Putin durante il servizio era accompagnato dal sindaco di Mosca, Sergei Sobyanin.

È il primo anno dopo la pandemia che i russi celebrano la Pasqua ortodossa senza restrizioni sanitarie.

Putin is celebrating Orthodox Easter alongside the mayor of Moscow, Sergei Sobyanin, who he normally does this with instead of the actual family he doesn't acknowledge in public pic.twitter.com/S0lwXwboex

— max seddon (@maxseddon) April 23, 2022

E da quando è arrivato al potere nel 2000, non ha partecipato alle Messe pasquali nella Cattedrale di Cristo Salvatore solo due volte: nel 2003, perché era in visita ufficiale in Tagikistan, e nel 2020, durante il lockdown a causa del covid-19.

La Chiesa ortodossa celebra la Pasqua nella prima domenica dopo la luna piena dopo l'equinozio di primavera nell'emisfero settentrionale; e per questa particolarità astronomica, la Pasqua ortodossa coincide con quella celebrata dai cristiani di rito occidentale solo ogni tre o quattro anni.

Secondo un recente sondaggio, il 63% dei russi si considera ortodosso e il 23% si dichiara ateo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli