Putin: Russia pronta a riprendere negoziati strategici sicurezza

Fco

Mosca, 5 ago. (askanews) - La Russia reputa necessario riprendere negoziati veri e propri sulla stabilità e sicurezza strategica. Lo ha affermato il presidente del Paese, Vladimir Putin, commentando il ritiro unilaterale di Washington dal Trattato sulle forze nucleari a medio raggio (Inf).

Il presidente aveva avuto in precedenza una riunione urgente con il Consiglio di Sicurezza russo per discutere la situazione intorno al Trattato Inf, oltre alla lotta contro gli incendi boschivi e le alluvioni in Siberia.

"La Russia reputa necessario riprendere negoziati veri e propri per garantire la stabilità e sicurezza strategica. Siamo pronti per questo", ha spiegato Putin.