Pyongyang critica prossime manovre tra Washington e Seoul -2-

Ihr

Roma, 6 nov. (askanews) - L'annuncio equivale a "una dichiarazione di scontro" che potrebbe minare il processo diplomatico, ha detto oggi un alto funzionario della Corea del Nord.

"Abbiamo sottolineato in molte occasioni che queste esercitazioni militari congiunte ci costringeranno a riconsiderare gli importanti passi che abbiamo già fatto", ha detto Kwang Jong Gun, del ministero degli Esteri della Corea del Nord, citando l'agenzia di stampa ufficiale Kcna. "La nostra pazienza è quasi esaurita", ha avvertito.