Pyongyang: niente dialoco con Usa se continua minaccia militare -4-

Mos

Roma, 22 ago. (askanews) - Nei giorni scorsi, la Corea del Nord ha espresso interesse a riprendere il dialogo dopo la fine delle esercitazioni congiunte Usa-Sudcorea che, come sempre, Pyongyang ha bollato come prove tecnuiche d'invasione.

Ieri il rappresentante speciale Usa per la Corea del Nord Stephen Biegun ha detto che Washington è pronta a riavviare le trattative. Il funzionario americano si trova a Seoul e ci sono voci che possa recarsi a Panmunjom, il villaggio della tregua lungo il confine tra le due Coree, per avere colloqui. Anche se, dopo queste ultime dichiarazioni, sembra essere più difficile.