QAnon entra al Congresso con la repubblicana Marjorie Taylor Greene

·1 minuto per la lettura

AGI - Un'attivista del controverso movimento di estrema destra QAnon, che propugna una teoria complottista, è stata eletta alla Camera dei rappresentanti. QAnon entra così al Congresso, con la repubblicana Marjorie Taylor Greene, debuttante della politica che si aggiudica in Georgia il seggio del distretto 14, secondo le proiezioni.

Due mesi fa il presidente Donald Trump l'aveva salutata come una "futura stella repubblicana". Secondo la teoria di QAnon, Trump sta conducendo una guerra segreta contro un culto liberale globale di pedofili adoratori di Satana.

"Grande vittoria stasera!", ha twittato Marjorie Taylor Greene. La donna, 46 anni, in agosto aveva battuto alle primarie repubblicane un concorrente più moderato, ha fatto campagna con lo slogan "Salva l'America, fermare il socialismo" e con video in cui appare armata di un fucile semiautomatico e mette in guardia contro i "terroristi Antifa".