Qantas lascia a terra un 737 per fratture vicino ala

Mos

Roma, 31 ott. (askanews) - Le linee aeree Qantas hanno messo a terra uno dei loro Boeing 737 NG dopo che hanno scoperto delle "fratture" in una sezione del velivolo. Lo sostiene oggi la BBC.

Il vettore ha anche detto che sta ispezionando tutta la sua flotta, dopo che lo stesso produttore americano ha rivelato che un'area vicino all'ala potrebbe essere soggetta a fratturazioni.(Segue)