**Qatar 2022: Gene Gnocchi, 'boicottare Mondiali? Tardivo, bisognava pensarci prima'**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 21 nov. (Adnkronos) – Boicottare i Mondiali in Qatar è "una questione aperta, ma è facile dirlo adesso che tutta l'organizzazione è partita. Bisognava pensarci prima: il problema però è che quando ci sono i soldi di mezzo e sono tanti, la gente ci passa sopra". A dirlo all'Adnkronos, intervenendo nel rovente dibattito sui Mondiali in Qatar, è Gene Gnocchi. Il comico, grande appassionato di calcio, non la manda a dire: "Forse prima, quando si è pensato di candidare il Qatar, avrebbe avuto un senso esprimere il proprio dissenso – affonda Gnocchi- ma adesso l'appello è decisamente tardivo".

Sulla mancata partecipazione dell'Italia, Gnocchi osserva: "Certo, dispiace che in mezzo a queste squadre diciamo non di alto livello non ci sia l'Italia, perché davvero due Mondiali di seguito senza la nostra Nazionale sono difficili da digerire". E sulla squadra per la quale l'attore tiferà in mancanza degli azzurri, nessun dubbio: "Tiferò Argentina, perché sono un patito di Leo Messi e spero proprio che coronerà la sua carriera con il Mondiale", dice Gnocchi.