Qatar 2022: la parabola di Mendy, da eroe in Coppa d'Africa agli errori contro l'Olanda

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Doha, 21 nov. – (Adnkronos) – Inizio mondiale da incubo per Edouard Mendy. L'estremo difensore del Senegal è stato protagonista di due errori decisivi nel ko contro l'Olanda all'esordio della Coppa del mondo che hanno confermato il suo momento difficile. Campione d'Africa a inizio anno e miglior portiere del torneo, Mendy ha perso il posto da titolare al Chelsea negli ultimi mesi e anche in Qatar è stato infatti decisivo in negativo, permettendo agli Orange di conquistare il successo nella sfida del gruppo A.

Gara bloccata a Doha, con Gakpo che è riuscito a dare il vantaggio all'Olanda a 6' dal 90' sfruttando l'indecisione di Mendy: uscita a vuoto del portiere del Chelsea e 1-0. Al quale è seguito il raddoppio di Klaassen, arrivato dopo la respinta sbagliata del portiere su un tiro di Depay: palla vagante in area e tiro vincente da parte del centrocampista di Van Gaal.