Quadarella trionfa agli Europei nei 1500 sl, oro anche dai tuffi

ALBERTO PIZZOLI / AFP

AGI - Trionfo di Simona Quadarella nei 1500 stile libero dei Campionati europei di nuoto di Roma. La nuotatrice romana nelle acque dello ‘Stadio del Nuoto' al Foro Italico ha conquistato il suo terzo oro continentale dopo quelli del 2018 e 2021 con una prestazione superlativa.

L'Italia ha aperto con la medaglia d'oro nel team event il programma dei tuffi ai Campionati europei di Roma. Allo ‘Stadio del Nuoto' al Foro Italico si sono laureati campioni continentali Eduard Timbretti Gugiu, Sarah Jodoin Di Maria, Andreas Sargent Larsen e Chiara Pellacani. I quattro azzurri hanno totalizzato 402.55 punti. Argento all'Ucraina con 399.05 e bronzo alla Gran Bretagna con 384.70. La gara del team event prevede tuffi individuali sia dalla piattaforma che dal trampolino da tre metri per un totale di sei.

Quadarella, atleta del Circolo Canottieri Aniene, ha toccato in 15'54”15 diventando l'unica europea ad aver vinto tre titoli sui 1500 sl. Argento alla magiara Viktória Mihályvári-Farkas (16'02”15), bronzo, il terzo in carriera agli Europei, per l'italiana Martina Rita Caramignoli (Fiamme Oro/Aurelia Nuoto) che ha concluso in 16'12”39.

Alla Quadarella nei 1500 sl manca solo l'oro olimpico: nel 2014 si era laureata campionessa europea juniors, nel 2015 mondiale juniores, nel 2017 si era imposta alle Universiadi e nel 2019 aveva conquistato l'oro iridato tra le senior.