Quadrante: i russi intensificano l'attacco su Severodonetsk

no credit

AGI - Continua la battaglia per il Donbass: i russi stanno consolidando le loro posizioni nella periferia di Sevierodonetsk dove i combattimenti sono accesi. Il fuoco è tanto intenso da ostacolare il lavoro dei soccorritori; due civili sono rimasti uccisi e altri cinque sono stati feriti alla periferia della città nella regione orientale dell'Ucraina, l'ultimo grande centro nelle mani delle forze di Kiev.

Come ha denunciato il presidente ucraino, Volodymir Zelensky, "l'intera rete infrastrutturale cruciale della città è già stata distrutta, il 90% delle case sono state danneggiate". "La cattura di Sievierdonetsk è un obiettivo fondamentale" per i russi, ha aggiunto il leader di Kiev, assicurando che le forze ucraine stanno "facendo di tutto per respingere questa offensiva".

Parallelamente, i soldati di Kiev stanno contrattaccando a Kherson, l'unica regione completamente controllata dalle truppe di Mosca. Intanto, a Melitopol, citta' nella regione di Zaporizhzhia occupata dai russi, è stata udita una forte esplosione: secondo Vladimir Rogov, membro del nuovo consiglio militare imposto alla regione, la deflagrazione è avvenuta in pieno centro, che è stato avvolto da una nube di fumo nero.

Secondo una fonte del nuovo governo locale ad esplodere è stata un'auto parcheggiata vicino a uno degli edifici del municipio; si tratterebbe dell'azione di un gruppo di sabotaggio ucraino.

E tra i problemi che Mosca deve affrontare, secondo l'intelligence britannica ci sono anche le "perdite devastanti" nelle sue fila "di ufficiali di grado medio e inferiore", in particolare "comandanti di brigata e battaglione" ma anche "giovani ufficiali".

Latest Defence Intelligence update on the situation in Ukraine - 30 May 2022

Find out more about the UK government's response: https://t.co/ZlY83BdoL1

#StandWithUkraine pic.twitter.com/A9VVmuIBU4

— Ministry of Defence (@DefenceHQ) May 30, 2022

"La perdita di gran parte della generazione più giovane di ufficiali professionisti aggraverà probabilmente gli attuali problemi nella modernizzazione del suo approccio al comando e al controllo", afferma il bollettino, ed è "probabile che i gruppi tattici di battaglione che vengono ricostituiti in Ucraina dai sopravvissuti di più unità siano meno efficaci a causa della mancanza di leader giovani".

L'intelligence di Londra ha poi fatto riferimento a "molteplici rapporti credibili di ammutinamenti" tra le file dell'esercito russo, indicando come "probabile che la mancanza di comandanti di plotone e di compagnia esperti e credibili provochi un'ulteriore diminuzione del morale e una continua scarsa disciplina".

Intanto è in arrivo in Ucraina il nuovo ministro degli Esteri francese, Catherine Colonna, attesa a Kiev poco più di una settimana dopo aver ricevuto l'incarico nel nuovo governo guidato da Elisabeth Borne. È il primo membro di un esecutivo francese a visitare il Paese dall'inizio dell'invasione russa.

Щойно прибула до України, щоб виявити підтримку Франції українському народові . pic.twitter.com/5BFHYHDWmF

— Catherine Colonna (@MinColonna) May 30, 2022

"Il ministro vuole mostrare la solidarietà della Francia al popolo ucraino e la sua piena determinazione a rafforzare il sostegno da un punto di vista umanitario e finanziario, così come in termini di fornitura di equipaggiamenti di difesa". Oltre a incontrare Zelensky, la responsabile del Quai d'Orsay visitera' Bucha, sobborgo della capitale dove le truppe russe hanno compiuto atrocità.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli