Qual è il Covid test più affidabile?

Sono numerosi i test diagnostici messi a punto durante la pandemia.

Solo uno però ha un’affidabilità che sfiora il 100%.

Il tampone molecolare è senza dubbio il principe dei test per individuare l’infezione da Sars-Cov-2, riconosciuto e validato dagli organi internazionali come top standard per la diagnostica.

Effettuato tramite prelievo di secrezioni respiratorie dalla cavità orofaringea con bastoncino cotonato flessibile, viene poi processato in laboratorio.

A tutt’altro scopo servono i test sierologici: non individuano un’infezione in corso, ma specifici anticorpi che, se presenti, indicano che il soggetto è stato infettato dal Sars-Cov-2 o che lo sta tuttora combattendo.