Quali sono le province in cui i contagi aumentano più velocemente

·2 minuto per la lettura
Province contagi aumentano più velocemente
Province contagi aumentano più velocemente

L’ultimo bollettino dei contagi di venerdì 23 aprile ha fatto segnare un aumento di 14.761 casi diagnosticati su un totale 315.700 tamponi effettuati: quali sono le province in cui aumentano più velocemente?

GUARDA ANCHE - Ecco come andremo in spiaggia: le regole dell’estate 2021

Province in cui i contagi aumentano più velocemente

Nonostante da lunedì 26 la maggior parte delle regioni entreranno in zona gialla, con la possibilità di riaprire bar e ristoranti all’apertoo nonché cinema e teatri, all’interno di esse sono presenti territori in cui la circolazione del virus è ancora molto alta. Per questo gli esperti hanno invocato da più parte l’introduzione di nuovi parametri nazionali che consentano l’istituzione di mini zone rosse locali laddove i casi positivi dovessero cominciare a salire.

Queste le province delle regioni che nell’ultimo bilancio hanno fatto registrare il più alto aumento di casi in termini percentuali:

Lombardia

  • Bergamo: +236 (+0,49%)

  • Mantova: +115 (+0,35%)

  • Varese: +267 (+0,33%)

Veneto

  • Padova: +250 (+0,32%)

  • Treviso: +207 (+0,27%)

  • Vicenza: +171 (+0,26%)

Piemonte

  • Vercelli: +55 (+0,44%)

  • Verbanio, Cusio, Ossola: +48 (+0,40%)

  • Biella: +41 (+0,40%)

Campania

  • Benevento: +87 (+0,81%)

  • Avellino: +124 (+0,70%)

  • Caserta: +371 (+0,63%)

Emilia Romagna

  • Parma: +124 (+0,50%)

  • Forlì Cesena: +134 (+0,40%)

  • Modena: +182 (+0,30%)

Lazio

  • Rieti: +48 (+0,50%)

  • Roma: +1.077 (+0,48%)

  • Viterbo: +39 (+0,27%)

Toscana

  • Siena: +97 (+0,79%)

  • Prato: +121 (+0,61%)

  • Grosseto: +39 (+0,50%)

Sicilia

  • Siracusa: +121 (+0,86%)

  • Caltanissetta: +76 (+0,75%)

  • Agrigento: +74 (+0,74%)

Puglia

  • Brindisi: +155 (+0,93%)

  • Lecce: +176 (+0,80%)

  • Taranto: +277 (+0,78%)

Trentino-AltoAdige

  • Trento: +96 (+0,22%)

  • Bolzano: +65 (+0,09%)

Liguria

  • Imperia: +67 (+0,49%)

  • La Spezia: +55 (+0,43%)

  • Savona: +58 (+0,37%)

Friuli Venezia-Giulia

  • Gorizia: +24 (+0,19%)

  • Trieste: +38 (+0,19%)

  • Pordenone: +24 (+0,12%)

Marche

  • Ascoli Piceno: +42 (+0,42%)

  • Macerata: +75 (+0,38%)

  • Pesaro Urbino: +79 (+0,38%)

Abruzzo

  • L’Aquila: +66 (+0,38%)

  • Chieti: +40 (+0,22%)

  • Teramo: +40 (+0,25%)

Umbria

  • Terni: +36 (+0,35%)

  • Perugia: +96 (+0,23%)

Sardegna

  • Cagliari: +100 (+0,73%)

  • Sud Sardegna: +42 (+0,53%)

  • Nuoro: +52 (+0,50%)

Calabria

  • Cosenza: +395 (+2,13%)

  • Crotone: +36 (+0,70%)

  • Catanzaro: +52 (+0,62%)

Basilicata

  • Potenza: +131 (+0,90%)

  • Matera: +56 (+0,73%)

Molise

  • Isernia: +7 (+0,20%)

  • Campobasso: +12 (+0,13%)

Valle d’Aosta

  • Aosta: +48 (+0,47%)