Qualità della vita: qual è la città in cui si vive meglio in Italia?

Qualità della vita: qual è la città in cui si vive meglio in Italia? (In foto: Aosta)
Qualità della vita: qual è la città in cui si vive meglio in Italia? (In foto: Aosta)

Qualità della vita in Italia: ci sono città in si vive meglio e altre in cui, lo sappiamo bene, si vive peggio. Alcune vanno meglio per i bambini e per gli adolescenti, altre invece sono più adatte agli anziani. Il Sole 24 Ore ha stilato anche per il 2022 la classifica delle città sulla base della qualità della vita che offrono alle diverse fasce d'età. I risultati sono stati presentati domenica 5 giugno al Festival dell'Economia di Trento.

Per quanto riguarda la qualità della vita offerta ai bambini, i parametri statistici presi in considerazione sono stati soprattutto quelli riguardanti la percentuale di edifici scolastici con mensa alla presenza di pediatri, asili nido e aree verdi attrezzate, ma anche il tasso di fecondità della provincia e le possibilità di fare sport per i minori sul territorio. La migliore città in questo senso è Aosta, che ha ottenuto il punteggio più alto per quanto riguarda l’accessibilità delle sue scuole. Seguono nella top 3 Arezzo e Siena. Milano si colloca al 60esimo posto e Roma all’83esimo. Ultimo posto (il 107esimo) per Foggia.

VIDEO - Roma, Milano, Torino, Napoli: com'è vista la comunità LGBTQIA+ in queste città?

Nella classifica della qualità della vita per i giovani la città migliore è Piacenza, che si è distinta per età media del parto (31,6 anni), bassa disoccupazione giovanile, aree sportive e servizi sul territorio come bar e discoteche. Al secondo posto Ferrara e al terzo Ravenna. Milano si è posizionata solo al 95esimo posto. Agli ultimi posti, invece, troviamo Roma, Barletta-Andria-Trani e le città del Sud della Sardegna, il cui quoziente di nuzialità è ancora troppo basso, il gap degli affitti tra centro e periferia è elevato e il numero di aziende che fanno e-commerce bassissimo.

Quanto alla classifica sulla qualità della vita degli anziani, in cima alla classifica si è posizionata Cagliari per fattori come speranza di vita, assistenza domiciliare, consumo di farmaci e presenza di infermieri e medici specialisti. Seguono Bolzano e Trento, mentre Pistoia è la città che ha ottenuto il punteggio peggiore in assoluto.

VIDEO - Sydney città incantata: la capitale Australiana si sveglia così

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli