Quando iniziano i saldi 2022? Il calendario regione per regione

·1 minuto per la lettura
Quando iniziano i saldi 2022? Il calendario regione per regione  (Photo by Mairo Cinquetti/NurPhoto via Getty Images)
Quando iniziano i saldi 2022? Il calendario regione per regione (Photo by Mairo Cinquetti/NurPhoto via Getty Images)

Dopo le feste di Natale e Capodanno, anche quest'anno è già tempo di saldi invernali. Quest'anno si parte ai primi di gennaio 2022 in tutte le regioni, già prima dell'Epifania. Ecco, nel dettaglio, il calendario regione per regione.

  • Abruzzo: mercoledì 5 gennaio 2022 - sabato 5 marzo 2022

  • Basilicata: domenica 2 gennaio 2022 - mercoledì 2 marzo 2022

  • Calabria: mercoledì 5 gennaio 2022 - domenica 6 marzo 2022

  • Campania: mercoledì 5 gennaio 2022 - martedì 1 marzo 2022

  • Emilia Romagna: mercoledì 5 gennaio 2022 - sabato 5 marzo 2022

  • Friuli Venezia Giulia: mercoledì 5 gennaio 2022 - giovedì 31 marzo 2022

  • Lazio: mercoledì 5 gennaio 2022 - martedì 15 febbraio 2022

  • Liguria: mercoledì 5 gennaio 2022 - venerdì 18 febbraio 2022

  • Lombardia: mercoledì 5 gennaio 2022 - sabato 5 marzo 2022

  • Marche: mercoledì 5 gennaio 2022 - martedì 1 marzo 2022

  • Molise: mercoledì 5 gennaio 2022 - sabato 5 marzo 2022

  • Piemonte: mercoledì 5 gennaio 2022 - martedì 1 marzo 2022

  • Puglia: in attesa

  • Sardegna: mercoledì 5 gennaio 2022 - sabato 5 marzo 2022

  • Sicilia: domenica 2 gennaio 2022 - martedì 15 marzo 2022

  • Toscana: mercoledì 5 gennaio 2022 - sabato 5 marzo 2022

  • Umbria: mercoledì 5 gennaio 2022 - sabato 5 marzo 2022

  • Valle d’Aosta: lunedì 3 gennaio 2022 - giovedì 3 marzo 2022

  • Veneto: mercoledì 5 gennaio 2022 - lunedì 28 febbraio 2022

  • PA Trento: I saldi possono essere svolti liberamente.

  • PA Bolzano: sabato 8 gennaio - sabato 5 febbraio 2022.

VIDEO - I saldi ai tempi del Covid

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli