Quando inizierà e terminerà l'ora solare

·2 minuto per la lettura
Orologio sveglia
Orologio sveglia

È ormai un appuntamento fisso da anni nelle case dei cittadini italiani, a fine ottobre ci tocca sempre sposatare le lancette degli orologi e resettare tutto per la fine dell’ora legale e l’arrivo dell’ora solare.

Ora solare, quando ci toccherà spostare le lancette e quando terminerà. Inizio e fine dell’ora solare.

Nonostante la data da segnare sul calendario sia la notte tra il 30 e il 31 ottobre, molte persone sono già impazienti e stanno cercando da un po’ di tempo quando ci sarà il cambio dell’ora, dato che per ogni anno cambia il giorno. Al termine di questo mese, quindi, si recupererà un’ora e si potrà dormire anche di più. Bisogna spostare le lancette indietro di un’ora alle 3 di notte in punto. Da quel momento per i prossimi 5 mesi saranno le 2 di notte. Grazie alla teconologia fortunatamente non sarà necessario svegliarsi per fare questo cambio perchè avviene in automatico. Bisognerà però settare gli orologi da polso, quelli da parete e le radiosveglie per i più nostalgici. L’ora solare sarà in vigore fino all’ultimo fine settimana di marzo 2022, per essere precisi fino al 26. La notte tra il 26 e il 27 tornerà in vigore infatti l’ora legale

Ora solare, quando ci toccherà spostare le lancette e quando terminerà. Quando è nata.

L’ora legale e l’ora solare sono state un’invenzione del biologo neozelandese George Vernon Hudson, ed hanno permesso di monitorare il risparmio energetico. Approvate in Inghilterra nel 1916 dalla Camera dei Comuni, anche in Italia furono introdotte durante quell’anno salvo poi essere sospese. Solo nel 1965 in Italia sono state riadottate in quanto il fabbisogno energetico era diventato un grosso problema. Da quella data, per 56 anni, tale sistema è entrato nelle nostre vite e due volte l’anno ci tiene fermi a fissare l’orario.

Ora solare, quando ci toccherà spostare le lancette e quando terminerà. Probabili disagi fisici legati all’ora solare.

Al di là del risparmio energetico, l’ora solare e l’ora legale possono provocare anche disagi fisici alle persone, dato che portano ad un mancato rispetto del ritmo sonno-veglia biologico noto come ritmo circadiano. Molte persone, infatti, accusano sintomi quasi assimilabili a quelli del jet-leg, tra questi: stanchezza, difficoltà ad addormentarsi, scarsa qualità del sonno, stress, difficoltà a concentrarsi, mal di testa, sbalzi d’umore.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli