Quando sarà possibile accendere il riscaldamento?

Riscaldamento
Riscaldamento

Le nuove regole che riguardano il funzionamento degli impianti di riscaldamento scatteranno entro la fine di settembre 2022. Scopriamo insieme quando sarà possibile accendere il riscaldamento.

Quando si può accendere il riscaldamento? Italia divisa in sei zone

Le nuove regole per il funzionamento degli impianti di riscaldamento scatteranno entro la fine di settembre 2022 e modificheranno la vigente regolamentazione della temperatura e dell’orario di accensione invernale. Tra le misure del piano italiano per limitare gli effetti dell’aumento del prezzo del gas ce n’è una che riguarda le abitazioni e i condomini, che prevedono una stretta a seconda della collocazione geografica. La stretta è nulla per i paesi lungo l’arco alpino, come Aosta, Sondrio, Bolzano, Belluno e alcuni municipi della bergamasca e dell’Appennino, mentre è più consistente per i paesi con climi più caldi.

L’Italia divisa in sei zone climatiche

Il decreto ha suddiviso l’Italia in sei zone climatiche, a seconda della media delle temperature giornaliere. La divisione è la seguente: zona A (comuni con gradi-giorno inferiori a 600), B (tra 600 e 900); C (tra 901 e 1400), D (tra 1401 e 2100), E (tra 2101 e 3000) ed F (comuni con gradi-giorno superiori a 3000). Il piano nazionale di contenimento dei consumi di gas naturale prevede che i limiti di esercizio degli impianti termici siano ridotti di 15 giorni per il periodo di accensione, posticipando la data di inizio di 8 giorni e anticipando di 7 giorni dla data di fine, e di 1 ora per la durata giornaliera.

In base al Piano, nella zona A i riscaldamenti potranno essere accesi per 5 ore al giorno dal 8 dicembre al 7 marzo; nella zona B per 7 ore al giorno dal 8 dicembre al 23 marzo; nella zona C per 9 ore al giorno dal 22 novembre al 23 marzo; nella zona D per 11 ore giornaliere dal 8 novembre al 7 aprile; per la zona E per 13 ore al giorno dal 22 ottobre al 7 aprile. Il ministero non prevede nessuna limitazione per la zona F.