Quante volte bisogna farsi la doccia? Consigli per non danneggiare la pelle

Tutti siamo convinti che per mantenere alta la nostra igiene personale bisogna lavarsi spesso. Tuttavia, sembra proprio che ricorrere troppo frequentemente alla doccia possa essere controproducente per la nostra salute.

LEGGI ANCHE: -- Farsi la doccia con l’acqua calda fa male: ecco cosa rischia il tuo corpo

Sembra strano, anche perché sembra proprio che la maggioranza delle persone si facciano la doccia una volta al giorno, con frequenze che aumentano soprattutto tra gli sportivi e nelle zone e nei periodi più caldi. La realtà, invece, sembra essere tutt’altro che scontata: non abbiamo bisogno di lavarci così spesso.

Fare troppe docce mette a rischio il nostro benessere fisiologico

Il perché sta innanzitutto nell’azione del sapone, che se correttamente utilizzato rimuove sì lo sporco dalla pelle, ma con esso anche degli oli essenziali e dei grassi fondamentali per il benessere cutaneo. Idem per lo shampoo, che rimuove il sebo dai capelli, riducendone la salute.

Il secondo motivo è la temperatura media dell’acqua alla quale ci si lava: più è calda più c’è la possibilità di seccare la nostra pelle, in quanto tende a far evaporare più velocemente l’umidità cutanea, mettendone a dura prova il benessere fisiologico.

Doccia, quante volte farla?

I trucchi per riuscire a lavarsi senza fare troppi danni alla nostra salute sono quindi dei semplici consigli che però a lungo andare potrebbero cambiarci la vita.

Innanzitutto bisogna concentrarsi sulla temperatura dell’acqua. Deve essere calda, ma non bollente. Poi, la doccia dovrebbe durare un massimo di tre minuti e mai superare i dieci, concentrandosi soprattutto su zone come ascelle ed inguine.

L’importante è non sfregarsi troppo energicamente con spugne o asciugamani, ma limitarsi a pulirsi dallo sporco, anche per evitare micro-lesioni che potrebbero favorire l’innesto di atteri.

Quanto ai capelli, si consiglia di lavarli al massimo ogni due o tre giorni per non far perdere loro volume, consistenza e vitalità.

Quindi? Quante volte a settimana bisognerebbe farsi la doccia? Secondo gli esperti, due sarebbero più che sufficienti.