Quarantena covid ridotta per chi ha terza dose, governo convoca Cts

·1 minuto per la lettura

Ipotesi quarantena covid ridotta per chi ha la terza dose di vaccino, il governo ha convocato il Comitato tecnico scientifico per la mattina di mercoledì 29 dicembre. All'ordine del giorno, a quanto apprende l'Adnkronos, l'ipotesi di riduzione dell'isolamento per i contatti stretti di positivi che abbiano già fatto la dose booster. Le regole attuali prevedono la quarantena per chi è stato a contatto con un positivo, anche per soggetti che hanno ricevuto 3 dosi di vaccino.

Le regole sulla quarantena covid, aveva spiegato in precedenza il generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario per l’emergenza covid, sono "oggetto di riflessione". "La riflessione sul numero di persone in quarantena l'abbiamo fatta questa mattina con il ministro Speranza. Gli scienziati stanno studiando con l’Istituto superiore di Sanità, le quarantene oggi sono diverse a seconda che si sia vaccinati o meno, si sta vedendo cosa mettere in campo", sottolineava Figliuolo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli