In quarantena tutta l'orchestra della Scala

Maria Teresa Santaguida
·1 minuto per la lettura

AGI  - Ci sono altri 6 casi di positività alla Scala di Milano: il risultato è emerso dai tamponi a cui gli orchestrali sono stati sottoposti lunedì. Per questo, a breve, l'intera orchestra sarà messa in quarantena.

Lo apprende l'AGI. Per quanto si sa, questi 6 nuovi casi si aggiungono ai 3 della scorsa settimana sul totale di 135 elementi.

Per il coro invece il confinamento era già partito dopo che erano emersi 18 contagiati su 105: i cantanti, per evidenti motivi, sono impossibilitati ad usare la mascherina durante il lavoro e dunque il virus ha circolato maggiormente. In tutto, dunque, su 240 dipendenti ci sarebbero circa un 10% di positivi, tutti asintomatici, tranne che in due casi. Quanto basta per fermare le prove in corso, ma non per compromettere, si spera, la Prima del 7 dicembre, quando si reciterà la Lucia di Lammermoore: l'orchestra dovrebbe infatti uscire dalla quarantena in tempo per la prima prova prevista a novembre.