Quattro persone armate da Chanel a Parigi

Rapina Chanel
Rapina Chanel

Nella gioielleria di Chanel, in pieno centro a Parigi, hanno fatto irruzione quattro persone armate, con un fucile d’assalto. Il bottino è tra i 2 e i 3 milioni di euro.

Parigi, rapina a mano armata da Chanel

Quattro persone, una con un fucile d’assalto, hanno fatto irruzione nella gioielleria di Chanel, vicino a place Vendome, nel centro di Parigi. Hanno portato via un bottino che si aggira tra i due e i tre milioni di euro, come riportato da Le Parisien. La polizia ha riferito che fortunatamente nessuno è rimasto ferito nel corso della rapina a rue de la Paix, che è stata subito transennata. Lo scorso settembre sette banditi erano entrati nella gioielleria di Bulgari a Place Vendome, con un bottino di circa 10 milioni di euro.

La testimonianza

Anastasia Martino, commessa 26enne in un negozio di costumi di fronte alla gioielleria di Chanel, ha raccontato di aver visto “un uomo solo con un kalashnikov su una moto intorno alle 14.30. Due minuti più tardi altri tre uomini sono usciti dalla gioielleria con dei grossi sacchi neri, avevano armi automatiche e sono scappati a bordo di due moto“.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli