Quentin Tarantino: «È l’era peggiore per Hollywood»

Il regista paragona il periodo attuale agli anni ’50 e ’80: «In assoluto tra i peggiori della storia».