Questa ragazza è sorda da dieci anni, ma canta benissimo. La sua performance ad America's Got talent

Mandy Harvey è una ragazza di 29 anni e da quando ne ha 18 ha completamente perso l’udito. Una sordità iniziata nell’adolescenza e che con la maggior età sembrava averle tolto il sogno più grande: cantare. Ma Mandy non si è arresa.

Mandy ha abbandonato gli studi dopo aver perso l’udito e nel 2009 ha deciso di provare a diventare una cantante, nonostante tutto. Ma come fa a ‘sentire’ la musica quando canta? Lo ha spiegato la stessa ragazza, che si esibisce a piedi scalzi per sentire le vibrazioni attraverso i piedi e, così, ‘sentire’ la musica.

Dopo aver iniziato a cantare, nel 2009 ha inciso Smile, un album autoprodotto che ha attirato le attenzioni della critica. Da allora Mandy Harvey ha rilasciato altri due album, tra cui l’ultimo, ‘All of Me’, nel novembre 2014. E adesso ha conquistato il grande pubblico grazie alla sua performance ad America’s Got Talent, dove ha presentato l’inedito Try.

“Dopo aver perso l’udito mi sono lasciata andare, ma voglio che la mia vita sia più di lasciarmi andare” ha raccontato Mandy, mentre Simon Cowell, uno dei giurati del programma tv, dopo averla sentita cantare le ha detto “Pensavo non mi sarei mai più sorpreso o meravigliato dai concorrenti, e poi arrivi tu: congratulazioni, sei stata ammessa direttamente ai live show”.

Mandy Harvey è nata il 2 gennaio 1988 a Cincinnati nell’Ohio, ma si è trasferita all’età di due anni in Florida. A 10 anni si è trasferita nuovamente con la famiglia a Longmont, Colorado. Fin da piccola ha mostrato una grande passione per la musica, anche se i problemi di udito le hanno impedito di concentrarsi sulla sua passione a tempo pieno fino a ora.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità