"In questi giorni sono riuscita a lavorare da casa, ma il mio pensiero costante è andato alle persone che sono in ospedale"

·1 minuto per la lettura
Coronavirus Virginia Raggi positiva
Coronavirus Virginia Raggi positiva

La sindaca di Roma Virginia Raggi è guarita dal Covid ed è apparsa per la prima volta di persona dopo il suo isolamento forzato. “In questi giorni sono riuscita a lavorare da casa, ma il mio pensiero costante è andato alle persone che sono in ospedale e che stanno lottando. Il mio sostegno va a loro e a tutto il personale sanitario. Il virus non è stato sconfitto, non è il momento di abbassare la guardia, ma quello della responsabilità”, ha dichiarato la prima cittadina della capitale.

La Raggi ha partecipato all’inaugurazione di una caserma dei carabinieri al Trullo. Presente anche il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

Covid, Sindaca Raggi è guarita

Virginia Raggi è risultata positiva al tampone nelle prime giornate di ottobre. Aveva dichiarato di star bene di non manifestare sintomi. “Sono positiva al Covid-19. Sto bene e al momento non ho alcun sintomo. Continuerò a lavorare da casa. Con la stessa determinazione di sempre – aveva detto tramite un post su Facebook. “Ciao a tutti. Voglio informavi che la scorsa settimana sono stata in contatto con una persona risultata oggi positiva al Covid-19. Io non ho alcun sintomo ma, nel rispetto dei protocolli previsti, ho deciso di mettermi in auto-isolamento volontario a casa per i giorni utili a completare i controlli. Voglio tranquillizzarvi: sto bene. Continuerò a lavorare a distanza con lo stesso spirito e, se possibile, con maggiore passione”.

Lo scorso 6 ottobre infatti la sindaca era entrata in quarantena dopo che il suo capo di gabinetto Stefano Castiglione era stato trovato positivo al Covid-19. Nonostante il test diagnostico tuttavia, la Raggi era risultata negativa al coronavirus.