Fumata nera al quinto scrutinio, Casellati sotto i 400 voti

·1 minuto per la lettura

AGI - Quinto scrutinio per eleggere il Presidente della Repubblica, si vota alle 11 ma da più parti si chiede di votare almeno due volte al giorno. Se ne occupa, prima dell'avvio della seduta, la conferenza dei capigruppo. È stata una notte di consultazioni. dal vertice del centrodestra di ieri sera, la decisione di convergere sul nome della presidente del Senato Elisabetta Casellati. Da sinistra arriva un muro di 'no'. Il Pd non la voterà e nemmeno Italia viva. Matteo Renzi ha detto a Radio Leopolda: "Vediamo se oggi si chiude" la partita per il Quirinale, "ma ho l'impressione che non sarà così facile".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli