**Quiriinale: Andrea Lo Guzzo, investigatore a caccia del pirata della strada**

·1 minuto per la lettura
**Quiriinale: Andrea Lo Guzzo, investigatore a caccia del pirata della strada**
**Quiriinale: Andrea Lo Guzzo, investigatore a caccia del pirata della strada**

Roma, 11 mar. (Adnkronos) – Andrea Lo Guzzo, 17 anni, residente a Nicosia, in provincia di Enna, un giorno si è trovato in un luogo dove era appena avvenuto un incidente stradale, in cui era rimasto coinvolto un bambino di 8 anni, investito da un’auto pirata, ferito, riverso sulla strada. Non c’erano testimoni oculari e nessuno era in grado di fornire altri dati oltre il colore ed il tipo di vettura.

Andrea allora si è messo spontaneamente alla ricerca dell'automobile. L’ha rintracciata poco dopo mentre era parcheggiata nel centro abitato di Nicosia. Ha annotato il numero della targa e l’ha fornito prima agli uomini di una volante della Polizia, successivamente al personale del Commissariato. Grazie al senso civico di Andrea è stato possibile risalire al responsabile dell'incidente stradale, che aveva omesso il soccorso al bambino di 8 anni. In occasione di una cerimonia della Polizia di Stato, il Questore ha voluto esprimere pubblicamente ad Andrea un ringraziamento per l’aiuto da lui fornito.