Quirinale: Boccia (Pd), 'centrodestra gioca su pelle italiani, Berlusconi non sostenibile'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 10 gen (Adnkronos) – "Noi insistiamo su un presidente della Repubblica garante dell'unità nazionale. Ci aspettiamo dagli altri partiti condivisione almeno sul metodo. Se anzichè dire siamo d'accordo con Letta il centrodestra ci dice di una candidatura di parte, Berlusconi, è evidente che sta giocando sulla pelle degli italiani". Lo ha detto Francesco Boccia a radio Immagina.

"Quella di Berlusconi è una candidatura di parte e non sostenibile dal centrosinistra. Se vogliamo bene al Paese è opportuno che si risponda all'appello del Pd ci siamo, vogliamo un garante. Poi i nomi verranno fuori, ma noi non giocheremo al totonomi, sarebbe scorretto", ha aggiunto il responsabile Enti locali del Pd.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli