Quirinale: Bonaccini (Pd), 'non togliamo da corsa Draghi, può essere contrappeso a Berlusconi'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 15 gen (Adnkronos) – "Egoisticamente, da presidente di Regione, dovrei dire teniamo Draghi fino a fine legislatura. Ma penso sia un errore dire oggi che Draghi è tolto dalla corsa al Quirinale. Se diamo un mandato di discutere nell'interesse del Paese non brucerei nomi e mi terrei pronti dei contrappesi a Berlusconi, mettendo in campo tutto ciò che serve per unire. Poi è giusto che un governo prosegua fino a fine legislatura". Lo ha detto Stefano Bonaccini nel suo intervento alla riunione di gruppi e Dirigenti Pd sul Quirinale.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli