**Quirinale: 'Coraggio Italia','no battaglia tra coalizioni ma ampia convergenza Parlamento'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 12 gen. (Adnkronos) – ''Riteniamo che il passaggio cruciale dell'elezione del presidente della Repubblica non debba ridursi a un totonomi e neanche diventare una battaglia tra coalizioni diverse che non tenga conto delle reali esigenze del Paese''. E' quanto si legge in un passaggio del documento unitario messo a punto da 'Coraggio Italia' e approvato all'unanimità durante l'assemblea dei parlamentari convocata oggi nell'Auletta del palazzo dei gruppi da Luigi Brugnaro e Giovanni Toti per fare il punto della situazione politica e definire una strategia comune in vista della partita del Colle.

''Chi andrà a Quirinale -si legge ancora nel testo- deve essere portatore di valori che noi riteniamo imprescindibili: moderazione, riformismo, europeismo quale strada necessaria per perseguire i nostri interessi nazionali nel mondo di oggi. Riteniamo che l'accordo politico per l'elezione del capo dello Stato deve partire da una proposta dei partiti e dei gruppi parlamentari del centrodestra del quale siamo parte integrante. Sottolineiamo al tempo stesso non solo la necessità ma anche la volontà di lavorare per trovare una convergenza più ampia possibile tra le forze politiche presenti in Parlamento".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli