**Quirinale: Davide Paladini, superare e aiutare a superare limiti e difficoltà**

·1 minuto per la lettura
**Quirinale: Davide Paladini, superare e aiutare a superare limiti e difficoltà**
**Quirinale: Davide Paladini, superare e aiutare a superare limiti e difficoltà**

Roma, 11 mar. (Adnkronos) – Davide Paladini, 11 anni, residente a Milano, soffre di un disturbo dello spettro autistico. Quando inizia a frequentare la scuola primaria, ha difficoltà estreme nel parlare e nel relazionarsi con compagni e adulti. Fin dall’inizio del percorso scolastico viene impostato un lavoro meticoloso di sinergie e di alleanze educative tra famiglia, insegnanti e specialistici esterni, che credono nelle potenzialità del bambino. Davide ci mette il resto: impegno, determinazione, forza di volontà e tanta fatica, giorno dopo giorno.

Negli anni della scuola primaria, Davide è stato capace di superare i limiti comunicativi e relazionali ed è stato capace di acquisire competenze quasi in linea con i compagni. Non soltanto: ha saputo farsi artefice, a sua volta, di un processo di inclusione all’interno della classe, supportando nel lavoro didattico e nell'interazione un compagno con difficoltà cognitive e di comprensione della lingua italiana.