**Quirinale: Della Vedova, 'ruolo Draghi? Non si usi voto Colle per fini politici'** (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Tornando a Draghi, non sarebbe forse il premier migliore per affrontare un delicato 2022 tra pandemia e messa a terra del Pnrr? "Draghi ha fatto e sta facendo la differenza ma il punto è quale sia la consapevolezza dei partiti e della politica. Noi abbiamo sostenuto il governo Draghi e siamo ben felici di averlo fatto, però qualunque cosa faccia Draghi, noi dobbiamo andare avanti su quello che va fatto adesso e in futuro per consolidare la crescita".

"Il ritorno alla politica non può essere il ritorno a cose sbagliate, a dividersi sull'Europa o tra chi vuole investire nel futuro e chi invece vuole indebitare le prossime generazioni… Questa per me oggi è la cosa più importante prima del nome e del destino del premier Draghi, che io lascerei fare il suo mestiere in queste settimane e poi capire quali siano le sue opinioni. Il presidente Mattarella ha fatto capire in modo chiaro le sue opinioni. Nonostante lo abbia fatto in modo inequivoco c'è ancora chi continua a pensare al bis". Nel caso in cui tutto precipiti potrebbe essere l'unica soluzione… "E' un passaggio complicato ma fisiologico. Arrivare alla situazione drammatica per cui invocare un secondo mandato di Mattarella non mi sembra auspicabile".

Oggi Maurizio Lupi chiede un vertice del centrodestra prima di un eventuale tavolo con tutti i leader, credo che il centrosinistra debba fare altrettanto? "La cosa più importante è il risultato finale… Più che tavoli allargati, mi sembra che i partiti più grandi prima di parlare con le altre forze politiche, debbano chiarirsi al loro interno e capire se tutti i parlamentari siano d'accordo con i loro leader".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli