Quirinale, domani Il punto di vista di Follini: "Per il Colle non è tempo di palio"

·1 minuto per la lettura

"In tempi normali la corsa al Quirinale sarebbe un po’ come il palio di Siena", ma "con un Paese stremato dalla pandemia, tra forze politiche in perenne transizione e con una montagna di denaro alle viste da spendere senza dissiparne neppure un centesimo", disputare il palio di Siena, "come fossimo in un tempo canonico, ci esporrebbe a qualche rischio" e "sembrerebbe più saggio trovare un modo per eleggere il prossimo capo dello Stato alla prima votazione e con un consenso larghissimo". E', in sintesi, l'analisi che fa Marco Follini nel consueto 'Punto di vista' che sarà pubblicato domani alle 10 in agenzia e sul sito Adnkronos.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli