**Quirinale: Enrico Capo, una vita a studiare e realizzare politiche sociali**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 13 nov. (Adnkronos) – Enrico Capo, 92 anni, pensionato, già assistente sociale, inizia la sua esperienza nel Servizio sociale minorenni, unità sperimentale del ministero Grazia e giustizia, operando nelle borgate abusive a favore di giovani in condizioni di disagio e miseria.

In seguito, matura diverse esperienze in enti pubblici e privati in Italia e in missioni all’estero come ricercatore. A questa attività affianca l’insegnamento nella Università cattolica e a alla Lumsa. Attualmente è componente del Comitato direttivo della Fondazione Labos (Laboratorio per le politiche sociali) ed è autore di numerose pubblicazioni su sociologia, educazione degli adulti ed educazione permanente, servizio sociale, scautismo. L’ultimo libro, edito da Aracne nel 2020, “Dalla culla alla tomba”. Per lui l'onorificenza di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli