Quirinale: ex M5S votano online, rosa 13 candidati, da Zagrebelsky a Di Matteo

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 13 gen. (Adnkronos) – Una rosa di 13 candidati per il Colle. Rispolverando una ormai vecchia (?) pratica del M5S -il leader Giuseppe Conte non ha ancora sciolto la riserva su un eventuale voto in Rete- una cinquantina di ex parlamentari pentastellati sta votando su un google forme una lista di 13 candidati per il Quirinale. La votazione, iniziata questa mattina, si chiuderà domani. Dietro ci sarebbero ex 5 Stelle delusi, tra fuoriusciti ed espulsi messi fuori dal Movimento per non aver votato la fiducia al governo Draghi. Tra questi, viene riferito, i senatori Virgina La Mura e Emanuele Dessì. Coinvolti anche i deputati di Alternativa, nata da una costola del M5S. Ecco i nomi in lista: Giorgio Agamben, Alessandro Barbero, Lorenza Carlassarre, Fabiola Gianotti, Piercamillo Davigo, Nino Di Matteo, Anna Falcone, Nicola Gratteri, Paolo Maddalena, Ugo Mattei, Giorgio Parisi, Chiara Saraceno, Gustavo Zagrebelsky.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli