**Quirinale: Lamberto Dini, 'Draghi miglior candidato nell'interesse dell'Italia'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 12 (Adnkronos) – "Sono arrivato alla conclusione che Mario Draghi come Presidente della Repubblica sia la migliore garanzia nell'interesse dell'Italia, vista la sua competenza e soprattutto la sua esperienza e autorevolezza nei consessi internazionali. L'alternativa è che tra un anno, quando avrà concluso il mandato di presidente del Consiglio, sia semplicemente un illustre pensionato, con il rischio quindi di perdere una risorsa così importante per il Paese". A dirlo all'Adnkronos è Lamberto Dini, a proposito dell'elezione del prossimo Capo dello Stato.

Certo, ammette l'ex premier, il percorso non sarà facile. "Al momento -spiega- ogni iniziativa del centrodestra è bloccata dalla candidatura di Silvio Berlusconi, rispetto alla quale Lega e Fratelli d'Italia non possono dissociarsi, almeno fino a quando, dal quarto scrutinio, non dovesse emergere la mancanza della maggioranza necessaria per l'elezione".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli