Quirinale, l'elezione del presidente della Repubblica ai tempi del Covid: come avverrà

·2 minuto per la lettura

Il 2022 della politica italiana si apre con una grande sfida, quella dell'elezione del nuovo presidente della Repubblica che prenderà il posto di Sergio Mattarella al Quirinale. I partiti discutono ormai da settimane sul nome da proporre per non andare per le lunghe in sede di votazione, ma a preoccupare è anche il continuo aumento dei contagi da Covid-19 che renderà il voto più complicato.

Come avvenuto per tante attività, anche l'elezione del capo dello Stato subirà una rivoluzione per cercare di arginare quanto più possibile i contagi in Parlamento. I 1.007 grandi elettori nell'Aula di Montecitorio si dovranno preparare al meglio e dovranno portare con sé green pass e mascherine.

Non sono ancora state stilate delle vere e proprie linee guida, ma da quello che trapela per entrare a Montecitorio i grandi elettori dovranno per prima cosa mostrare il green pass, misurare la temperatura e indossare la mascherina. Per aumentare la sicurezza nell’immensa aula che sarà trasformata in seggio per l’elezione del successore di Sergio Mattarella, gli ingressi saranno contingentati e a differenze dal passato si farà una sola votazione al giorno.

Deputati, senatori e delegati regionali entreranno nell’emiciclo a piccolissimi gruppi, poco prima della chiama per appello nominale, così da scongiurare soste e assembramenti. Dopo aver votato al "catafalco", il banco della presidenza, l'elettore depositerà la scheda nell'urna di vimini verde e uscirà dall'aula senza trattenersi in quello che di solito sarebbe stato il suo posto. Ogni quattro ore è prevista una pausa per sanificare gli spazi.

Quel che preoccupa poi è la cerimonia e il discorso di insediamento. In passato i 1.007 erano assiepati nei 624 scranni a disposizione, ma con il Covid questo non sarà possibile. Ecco allora che il presidente Fico ha già fatto diverse riunioni preliminari con i tecnici della sicurezza e del cerimoniale, ma le decisioni dettagliate saranno prese a ridosso delle votazioni, in base al numero di contagi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli