Quirinale, Letta: serve larga convergenza delle forze politiche

featured 1540599
featured 1540599

Roma, 17 nov. (askanews) – Il capo dello Stato deve essere eletto sempre, e adesso ancora di più tra pandemia e Pnrr, con una “larga maggioranza”, secondo il segretario Pd Enrico Letta. Parlando alla presentazione del libro di Bruno Vespa – alla quale ha partecipato anche Giorgia Meloni – Letta ha spiegato:

“Il presidente della Repubblica deve essere eletto con la più larga convergenza delle forze politiche. È semplicemente un fatto di buon senso. Penso ci si debba mettere intorno a un tavolo sulla legge di bilancio e dopo si inizierà a discutere del Quirinale”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli