Quirinale: Letta, 'sia eletto con la più larga convergenza, è punto partenza'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 17 nov. (Adnkronos) – "Il presidente della Repubblica dovrebbe essere sempre eletto – e in questa situazione ancora di più con la pandemia, il Pnrr e tutto quello che stiamo vivendo – con la più larga convergenza delle forze politiche. Questo è il punto di partenza. Non è una notizia ma buon senso". Così Enrico Letta alla presentazione del libro di Bruno Vespa.

"Non andare ad un confronto in cui si elegge voto per voto, ma con una larga convergenza. E per questo -sottolinea- è fondamentale che questa larga convergenza, almeno dentro la maggioranza, si esprima sulla legge di bilancio e poi parliamo del Colle".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli