Quirinale: l'ex M5S Sodano, 'no a Berlusconi ma non mi sorprenderebbero voti da Pd e grillini'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 5 gen. (Adnkronos) – "Nell'attuale scenario non esistono più visioni politiche, ideali, i singoli parlamentari ragionano di mera utilità personale e di migliore offerta. Non mi sorprende per nulla l'affermazione di Tajani, come non mi sorprenderebbe se, anche all'interno del Partito democratico e del 5 Stelle, ci fossero molti deputati pronti a votare Berlusconi. Da parte mia, e del gruppo di Alternativa, posso assicurare che non ci presteremo a nessun giochetto del genere e che Berlusconi non è un'opzione". Lo dice all'Adnkronos il deputato del Gruppo Misto Michele Sodano, ex M5S, commentando le dichiarazioni rilasciate al quotidiano 'La Repubblica' dal coordinatore di Fi Antonio Tajani, il quale ha affermato che nella partita del Colle "il gruppo Misto sarà determinante, li abbiamo già contattati".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli