Quirinale, Mattarella ha consegnato i premi Eni Award 2019

Pol/Luc

Roma, 10 ott. (askanews) - Si è svolta questa mattina al Palazzo del Quirinale, alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, la cerimonia di premiazione dei vincitori dei "Premi Eni Award 2019", istituiti per sviluppare idee innovative per un miglior utilizzo delle fonti energetiche e promuovere la ricerca scientifica, i temi della sostenibilità e del rispetto dell'ambiente. Nel Salone delle Feste la cerimonia è stata aperta dagli interventi di Emma Marcegaglia e Claudio Descalzi, Presidente e Amministratore Delegato dell'Eni.

Il Presidente Mattarella ha quindi consegnato i Premi: 'Transizione Energetica' al prof. James Anthony Dumesic; 'Frontiere dell'Energia' ai professori Michael Aziz e Roy Gordon; 'Soluzioni Ambientali Avanzate' al prof. Paul Chirik; 'Giovani Ricercatori dell'anno' al dott. Alberto Pizzolato e al dott. Matteo Monai; 'Debutto nella ricerca: Giovani Talenti dall'Africa' al dott. Emmanuel Kweinor Tetteh e alla dott.ssa Madina Mohamed.

Nella stessa circostanza il Presidente Mattarella ha conferito i 'Riconoscimenti all'Innovazione Eni' a tre gruppi di ricerca che si sono distinti per il livello di innovazione. Erano presenti i componenti della Commissione Scientifica di Eni Award ed esponenti del mondo accademico e della ricerca. Lo rende noto un comunicato del Quirinale.