Quirinale: Mattarella, 'Leone tra fondatori e protagonisti Repubblica'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 11 nov. (Adnkronos) – Giovanni Leone "figura a buon titolo tra i fondatori e i protagonisti" della Repubblica. Lo ha sottolineato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo al Quirinale all’incontro di studio “Giovanni Leone. Presidente della Repubblica 1971-1978” nel ventesimo anniversario della scomparsa.

"Credo che sia giusto rifarsi -ha affermato il Capo dello Stato- al suo discorso di insediamento come presidente della Camera nel '55. Affermò: 'nell'esercizio del mio mandato affidatomi non obbedirò che alla mia coscienza'. Nel corso del suo lungo impegno nei tanti ruoli di vertice nelle nostre Istituzioni è sempre stato questo il criterio delle sue scelte e la Repubblica, a venti anni dalla sua morte, lo ricorda con riconoscenza".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli