Quirinale: Mattarella lunedì e martedì a Berlino, incontri con Steinmeier e Merkel /Adnkronos

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 9 ott. (Adnkronos) – Non una formale visita di congedo, ma sicuramente un passaggio che suggella un rapporto che ha caratterizzato il settennato sul piano politico, culturale e anche personale. Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, sarà lunedì e martedì in Germania, dove a Berlino incontrerà il suo omologo, Frank-Walter Steinmeier, e la cancelliera uscente, Angela Merkel.

I due Capi di Stato, che si vedranno nel tardo pomeriggio e poi a cena, avranno l'occasione di ribadire la solidità di un legame sviluppatosi in questi anni sulla scia di quanto avvenuto con i loro predecessori, Carlo Azeglio Ciampi e Johannes Rau, Giorgio Napolitano e Joachim Gauck, e che li ha visti impegnati nel mantenere saldo il vincolo politico tra Italia a Germania, "centrale per un’Europa che sia forte, solidale e orientata al futuro".

Un percorso passato anche attraverso una serie iniziative comuni (come l'omaggio di Mattarella e Steinmeier alle Fosse Ardeatine e la loro partecipazione al ricordo degli eccidi nazifascisti a Fivizzano, in Toscana), finalizzate a vivificare una memoria condivisa, pietra basilare sulla quale fondare e rafforzare la costruzione di "un’Europa della libertà contrapposta all’Europa della prevaricazione", rinsaldando il legame fra popoli e Paesi, "unico antidoto al ripetersi di conflitti fratricidi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli