Quirinale: Mattarella lunedì e martedì a Berlino, incontri con Steinmeier e Merkel /Adnkronos (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Ma è stato durante i mesi che hanno visto l'Europa e il mondo travolti dalla pandemia che si sono rinforzate ancora di più l'azione comune e l'amicizia dei due Presidenti e dei rispettivi Paesi, in prima linea nel sollecitare l'Unione europea ad intraprendere interventi concreti per fronteggiare tutte le drammatiche conseguenze legate alla diffusione del virus e a compiere "scelte coraggiose e innovative".

A certificarlo lo stesso Mattarella il 17 settembre dello scorso anno, quando si ritrovò con l'omologo tedesco a Milano per promuovere il "Premio dei Presidenti per la cooperazione comunale tra Germania e Italia", con lo scopo di valorizzare gemellaggi e progetti tra Comuni italiani e tedeschi di tipo particolarmente innovativo.

La posizione della Germania per trovare soluzioni alla crisi post Covid, disse in quell'occasione il Capo di Stato italiano, "è stata decisiva. Tutti ricordiamo l’iniziativa di Berlino e Parigi per dar vita a quello che è diventato il Recovery Fund con l'aiuto dell’Italia, della Spagna e di altri Paesi per superare pigrizie e resistenze nell’ambito dell’Unione".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli