Quirinale: Meloni, 'non vogliono Draghi per paura del voto'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 24 set (Adnkronos) – "Letta sosterrebbe chiunque, pur di arrivare a fine legislatura. E ci si arriverà, purtroppo. Per me prima la democrazia torna e meglio sarà". Lo dice Giorgia Meloni a la Stampa. Per Draghi al Quirinale "nessuno ci lavora: andare a votare sarebbe una buona notizia, ma sono l'unica a pensarla così", spiega la leader di FdI.

Berlusconi al Quirinale andrebbe bene? "Non mi pare abbia quotazioni altissime. Bisogna ragionare tutti insieme su un profilo non di parte: il presidente della Repubblica deve fare rispettare le regole, più è slegato da storie personali e più ci riesce", risponde Meloni che su un bis di Mattarella chiarisce: "Non sono d'accordo. A parte che non corrisponde a questo profilo, e che lui stesso non vuole farlo, sarebbe un altro segnale di una politica che abdica".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli