Quirinale: Mirabelli (Pd), 'c.destra mette a rischio governo e anche Draghi è fondamentale'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 15 gen (Adnkronos) – "Se il centrodestra mantiene e va avanti così come ha fatto, è impensabile che non possa riflettersi sulla tenuta del governo. Forse dobbiamo dirlo con forza". Lo ha detto Franco Mirabelli nel suo intervento alla riunione di gruppi e Direzione Pd.

"Dobbiamo dire che c'è il rischio di compromettere lo sforzo di questo anno, l'alleanza ampia per sostenere un governo di emergenza -ha spiegato il senatore dem-. E credo che Letta con il patto di legislatura intenda questo, le ragioni di questo governo e di questa maggioranza sono tutte in campo, non sono esaurite, a partire dalla pandemia e dal Pnnr. Questa fase non ci consente di pensare a un cambio di maggioranza nè di governo o di forma del governo".

Per Mirabelli, "è molto difficile pensare che il governo possa mantenere la stessa funzione senza la guida autorevole che ha avuto. Non si tratta di escludere nessuno ma evitare scorciatoie. E' evidente che la figura di Draghi è fondamentale per la tenuta e la funzionalità di questo governo e noi non sappiamo cosa succede nel momento in cui si fa a meno di questa guida".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli