Quirinale, nuovo appello di Gianni Letta per un clima di serenità

·1 minuto per la lettura
featured 1561401
featured 1561401

Roma, 14 gen. (askanews) – “Serenità e valutazione degli interessi generali del bene comune prima di ogni altra cosa. Deve essere la guida per ognuno di quelli che hanno la responsabilità, il compito e il dovere di eleggere il nuovo capo dello Stato”: così Gianni Letta, a margine dei funerali di Stato di David Sassoli a Roma, rinnova l’appello ai grandi elettori per un clima di serenità in vista del primo voto per eleggere il successore di Sergio Mattarella, in programma il 24 gennaio 2022.

“Spero che si possa svolgere in questo clima di serena partecipazione, di armonia, di impegno comune per il bene comune”, ha concluso, ribadendo un concetto già espresso giovedì fuori dalla camera ardente.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli