Quirinale, Patuanelli: "Donna presidente non mi dispiacerebbe"

Per il Movimento Cinque Stelle "la continuità del governo è un elemento centrale", anche se "il presidente Mario Draghi ha le carte in regola per ambire a fare anche il presidente della Repubblica. Personalmente, se dovessi ragionare in astratto, non mi dispiacerebbe una donna al Quirinale". Lo dice il ministro delle Politiche Agricole Stefano Patuanelli, a margine del Consiglio Agricoltura a Bruxelles.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli