Quirinale, Pera Moratti e Nordio la rosa del centrodestra

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 25 gen. (askanews) - Marcello Pera, Letizia Moratti e Carlo Nordio. E' questa la rosa del centrodestra per il Quirinale, annunciata da Matteo Salvini nella conferenza stampa congiunta del centrodestra a Montecitorio.

"Casellati non c'è perchè vogliamo che le cariche istituzionali siano tenute fuori e abbiano in sè la dignità di essere una possibile scelta", ha spiegato Salvini. Così come Antonio Tajani "avrebbe tutti i titoli" per essere nella rosa del centrodestra per il Quirinale ma "vogliamo evitare il giochino che poi ci dicano che è connotato come esponente di partito", e dunque la decisione è stata quella di "presentare solo nomi senza tessere di partito".

"Non possiamo perdere tempo: i nostri non sono candidati di bandiera, sono nomi di altissimo profilo senza tessera di partito in tasca, con il profilo per rappresentare la comunità italiana già da questa settimana", ha detto ancora Salvini. "Speriamo che non ci siano no preventivi a priori", ha aggiunto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli