**Quirinale: piattaforma, banchi, gel, studenti che non si arrendono alla pandemia**

·1 minuto per la lettura
**Quirinale: piattaforma, banchi, gel, studenti che non si arrendono alla pandemia**
**Quirinale: piattaforma, banchi, gel, studenti che non si arrendono alla pandemia**

Roma, 11 mar. (Adnkronos) – "Le scuole chiuse sono una ferita per tutti", aveva affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella nei giorni del lockdown. Ed oggi, nel conferire a 28 giovani gli attestati d’onore di "Alfiere della Repubblica", il Capo dello Stato ha voluto anche premiare con tre targhe per azioni collettive ragazzi che hanno dimostrato con le loro iniziative la volontà di andare oltre le difficoltà legate alla chiusura degli istituti di istruzione.

In particolare, un riconoscimento è andato Matteo Mainetti, Jacopo Rangone, Emanuele Sacco, Pietro Cappellini, promotori di PC4U.Tech. "La didattica digitale è diritto di tutti": con questo motto i quattro ragazzi milanesi hanno creato questa piattaforma con l’obiettivo di portare computer e tablet nelle case dei ragazzi che non li hanno.

Pc4u.tech è un sito molto semplice che fa incontrare gratuitamente domanda e offerta di tablet o pc usati. Sul sito vengono raccolte sia le donazioni che le richieste di dispositivi. Con l’aiuto di un tecnico, i promotori riescono a ricondizionare i computer e a dare loro nuova vita, rendendoli così validi per l'utilizzo.