Quirinale: Renzi, 'Bersani nel 2013 fallimentare, non è stato capace, noi nel 2015 sì'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 14 gen (Adnkronos) – "La strategia è l'elemento chiave tra quelli che sono capaci e non. Bersani non è stato capace, noi nel 2015 lo siamo stati". Lo ha detto Matteo Renzi alla riunione dei grandi elettori di Iv.

"Nel 2013 e nel 2015 il Parlamento era lo stesso. Nel primo caso è mancata la politica, la strategia di Bersani è stata fallimentare, suicida -ha spiegato Renzi-. Prima ha bruciato Marini, alla prima votazione, perché alla quarta sarebbe stato eletto. Poi ha bruciato Prodi aprendo una discussione polemica sui responsabili che erano evidenti, perché i dalemiani furono chiari e decisi, lo dissero che non avrebbero votato Prodi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli